3 Novembre 2020
Dal gelato agli arrosticini: un settembre a kmzero al Mercato coperto

Il Mercato coperto di Campagna Amica a Pordenone, per l’intero mese di settembre, è stato punto di numerosi eventi ed iniziative, alcune dedicate ai più piccoli altre a far conoscere le produzioni del territorio a chilometro zero delle aziende agricole presenti al mercato.
Con Federica animazioni l’ultimo appuntamento ha riguardato il laboratorio sul miele. I bambini hanno avuto modo di imparare sotto l’insegnamento di Alberto Grizzo, titolare dell’omonima azienda, un percorso per conoscere l’affascinante mondo delle api fino alla produzione del miele. Dalla posa delle api sul fiore fino alla smielatura.
Una lezione dove la didattica è stata anche supportata da disegni e la realizzazione di fiori a api in carta con i quali i bambini hanno simulato il volo delle api, la raccolta di polline e nettare. Un laboratorio creativo terminato con l’assaggio del miele, ma soprattutto con un finale molto gradito e cioè una degustazione di gelato al miele con l’intervento del maestro gelataio Carmelo che, con Francesca di Oggi gelato, officina del gusto gelato italiano, hanno spiegato come preparare un gelato di qualità con prodotti del territorio a chilometro zero senza l’aggiunta di nessun conservante.
Un’altra proposta per grandi e piccini ha riguardato la degustazione di arrosticini: di pecora, di pollo e di coniglio. Tre le aziende che hanno offerto il prodotto: il Consorzio delle Valli e delle dolomiti Friulane, l’azienda agricola Famiglia Cinello e l’azienda agricola Mario Collavino. Una sfida che ha fatto coniugare i gusti di visitatori e clienti del mercato che, per non sbagliare, hanno assaggiato tute e tre le varietà di arrosticini.

Vai alla barra degli strumenti